HOME | il PAVONE | REGOLAMENTO | STORIA | DOVE SIAMO | GARE | CONTATTI E LINK | FOTO GALLERY

Non lontani dalla Città di Volterra, famosa nel mondo per la lavorazione dell'alabastro e affascinante per la sua storia che nasce ai tempi degli etruschi, nelle campagne sottostanti esiste un ivaso artificiale per l'irrigazione della campagna che è rimasto nel suo ambiente naturale di vegetazione e fauna. Si raggiunge con l'auto percorrendo la strada Pisana verso Pontedera e mentre si scende il primo tratto si possono ammirare le famose Balze sormontate dalla maestosa chiesa di S.Giusto, vero tempio di devozione intitolata ai patroni Giusto e Clemente. Dopo 3 - 4 km lasciataci alle spalle una quercia secolare possiamo vedere sulla destra, circodato da una folta vegetazione, lo specchio d'acqua. Fatti ancora 2 -3 km al bivio deviamo a destra e dopo aver attraversato il ponte sul fiume Era svoltiamo ancora a destra per proseguire, fino a trovare, dopo il ponticello del torrente Capriggine, una piccola cava di ghiaia. Poco più avanti sulla sinistra siamo arrivati e lasciata l'auto nella zona di sosta continuiamo a piedi fino a risalire sulle sponde del Lago Pavone. Questo è il nostro angolo di relax a contatto diretto con la natura con i suoi rumori profumi e colori. Nelle acque del Lago Pavone si trovano diversi tipi di pesci: Persico Trota, Trota Iridea, Carpa Regina e Specchi, Breme, Carassio. Per qualunque motivo vorrete sostare sul nostro lago sarete i benvenuti, abbiate cura di rispettare la natura che vi circonda e se pescate un pesce ridategli la libertà con la dovuta cautela.


Associazione Pescatori Sportivi Volterra dal 1957

"Un bravo pescatore rispetta la natura e l'ambiente,
capisce quando può trattenere la preda
sa quando deve rimetterla in libertà
usandogli le dovute cautele"

mail: postmaster@apsv.it o facebook: Apsv Pavone

Per iscrizioni gare e tesseramenti:
"Tabaccheria Friani"
tel 0588/85656, Via Gramsci 1, Volterra (PI)